Spiritualità e salute

Il sintomo guarisce l’uomo, realizzando nel corpo ciò che manca alla coscienza. (1)

Spiritualità e salute sono due mondi apparentemente diversi, ma allo stesso tempo così intimamente legati, da influenzarsi l’un l’altro. Per cercare di capire meglio questa connessione, analizziamo i due termini.

Che cosa si intende per spiritualità?

Leggi tutto...

Neuroscienza e Spiritualità - 2

PARTE 2

  • Conferenza “Neuroscienza e Spiritualità”
  • Relatore: Dott. Roberto Sartori
  • Luogo Evento: Bulgarograsso (CO) - Centro Sathya Ananda Yoga

Neuroscienza e Spiritualità sono due termini che da pochi anni posso essere messi vicino sulla stessa riga senza creare stridore. Prima, queste due parole erano esattamente una opposta all’altra. Dove c’era spiritualità non poteva esserci la scienza e viceversa. Due parole che non sembrano c’entrare niente una con l’altra, in realtà attualmente le due parole vanno a braccetto grazie a diversi passaggi, diversi piani evolutivi diversi accadimenti. Finalmente sia la scienza che la spiritualità affrontano le stesse tematiche. C’è stato un allargamento dello spazio di uno e forse della disponibilità dell’altro e oggi come vediamo in tante pubblicazioni, libri, tante occasioni ci sono scienziati che parlano di spiritualità e mistici che parlano di scienza.

Leggi tutto...

Neuroscienza e Spiritualità - 1

PARTE 1

  • Conferenza “Neuroscienza e Spiritualità”
  • Relatore: Dott. Roberto Sartori
  • Luogo Evento: Bulgarograsso (CO) - Centro Sathya Ananda Yoga

Neuroscienza e Spiritualità sono due termini che da pochi anni posso essere messi vicino sulla stessa riga senza creare stridore. Prima, queste due parole erano esattamente una opposta all’altra. Dove c’era spiritualità non poteva esserci la scienza e viceversa. Due parole che non sembrano c’entrare niente una con l’altra, in realtà attualmente le due parole vanno a braccetto grazie a diversi passaggi, diversi piani evolutivi diversi accadimenti. Finalmente sia la scienza che la spiritualità affrontano le stesse tematiche. C’è stato un allargamento dello spazio di uno e forse della disponibilità dell’altro e oggi come vediamo in tante pubblicazioni, libri, tante occasioni ci sono scienziati che parlano di spiritualità e mistici che parlano di scienza.

Leggi tutto...

Spiritualità e quotidianità

Qual è il rapporto tra la spiritualità e la vita quotidiana, ovvero tra la dimensione orizzontale e la dimensione verticale dell’esistenza? Prima o poi ogni ricercatore spirituale si pone questa domanda, perché da una parte vive la quotidianità con tutti i suoi stimoli positivi e negativi provenienti dai diversi ambienti in cui vive (famiglia, lavoro, tempo libero) e dall’altra la spiritualità come un breve spazio/tempo dedicato al Divino. Ma, continuando a considerare questi due aspetti in maniera separata, il ricercatore si accorge che ha una certa difficoltà a innestare nel quotidiano gli insegnamenti dei Maestri. Allora, cosa fare?

Leggi tutto...

La spiritualità nel nuovo millennio

Il principio spirituale più importante che si ritrova nei testi sacri (Chandogya Upanishad) più importanti della cultura indiana è il “Tat Tvam Asi”, “Tu sei Quello” (in Sanscrito: तत् त्वम् असि or तत्त्वमसि). Questa Verità fondamentale si ritrova in diversi campi del sapere sviluppati anche in occidente. Primo fra tutti la fisica quantistica. Tu sei Quello, Quello è Uno. Noi tutti siamo Uno.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
itenfrdeptrues