Alberi Sacri – Prima parte

Il senso di reverenza verso gli alberi ha da sempre ispirato l’esperienza terrena, portando gli uomini verso un vero e proprio culto di queste presenze viventi che, con la loro pluricentenaria longevità, sono l’immagine del legame che nel tempo unisce successive generazioni. Con la potenza espressa dai loro tronchi poderosi e dalle maestose dimensioni delle loro chiome, nel passato gli alberi venivano ritenuti dimora di esseri divini. L’albero esprime il senso del “sacro” in virtù della sua potenza, perché manifesta una realtà extra-umana, perché si presenta in una certa forma, porta frutti, si rigenera.

Leggi tutto...

Alberi

FESTA DEGLI ALBERI

La tradizione di dedicare un giorno dell’anno alla piantagione degli alberi è nata negli Stati Uniti d’America nel 1872, quando il Governatore del Nebraska, Sterlig Morton, a seguito di  disastrose alluvioni verificatesi tra il 1860 e il 1870 stabilì di ricreare i boschi danneggiati e distrutti mediante la messa a dimora di 3 milioni di nuove piantine. Dopo pochi anni il numero delle nuove piantagioni di ripopolamento boschivo divenne di 300 milioni e questo esempio fu seguito anche da altri Stati del Nord America, assumendo un carattere nazionale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
itenfrdeptrues