Le origini del femminile Prima parte

Nella filosofia vedica all’origine della creazione in una dimensione silenziosa, immanifesta, dinamica, di infinito ordine e potere organizzativo, l’Energia Primaria Trascendente, Purusha, sperimenta uno spontaneo stato emotivo del desiderio di auto manifestazione, come capacità generatrice, e comincia a rivelarsi con i primi aspetti vibrazionali e poi in aspetti concreti che evolvono lentamente in tutte le forme manifeste. Nasce così la Matrice Primordiale, Prakriti, una realtà non tangibile femminile indifferenziata.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
itenfrdeptrues