I Filosofi e gli Animali

Tra i molteplici filosofi che hanno costellato l’universo culturale d’occidente ve ne sono molti che hanno speso più di una parola per descrivere gli animali e le loro affinità con l’uomo. Tra i primi a difendere la sacralità degli animali fu Pitagora, nato a Samo verso il 570 a.C., contemporaneo di Zarathustra e di Siddharta Gautama Buddha. Pitagora affermava che l’anima è immortale e che trasmigra in altre specie di esseri viventi e quindi tutti gli esseri animati devono essere considerati della stessa natura.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
itenfrdeptrues